domenica 2 settembre 2012

I "Consigli della Nonna"



Oggi è domenica e prima di trasferirmi in Spagna la domenica si andava  sempre a
 "casa di nonna"
ovvero dai miei nonni materni.
Adesso purtroppo la domenica la passo in casa, spesso da sola, ma non tutti i mali vengono per nuocere ;)



Ho pensato di raccogliere quì qualche 
"Consiglio della Nonna"
Per omaggiare le nonne, la mia nonna e per darvi  qualche 
consiglio utile
^_^



Occhiaie


La stanchezza accumulata, o una notte brava, hanno lasciato come ricordo delle brutte occhiaie. Eliminarle è semplice, basta mettere in pratica un vecchio, ma sempre efficace, rimedio casalingo: lasciare in infusione un pizzico di malva in una tazza d’acqua bollente, insieme a rosmarino e petali di rosa. Far raffreddare l’infuso, poi filtrare. Applicare intorno agli occhi e sulle palpebre con del cotone.









Capelli secchi







I capelli secchi, opachi o sfibrati acquisteranno nuovo vigore e lucentezza con degli impacchi di maionese fatta con olio di sesamo. Applicare l’impacco, tenerlo in posa per circa un’ora, poi lavare accuratamente i capelli con lo shampoo, aggiungendo all’acqua un po’ di aceto, nell’ultimo risciacquo. Il colore dei capelli, dopo questo trattamento, potrebbe risultare leggermente più scuro.








Mani screpolate




Gli agenti atmosferici e i lavori domestici finiscono spesso per danneggiare le mani, facendo arrossare e screpolare la pelle. Per averle sempre morbide, si può ricorrere ad una lozione fatta in casa con olio d’oliva e qualche goccia di limone. Massaggiando ogni giorno le mani con questo preparato, la pelle tornerà liscia e vellutata, ed anche le unghie si rafforzeranno.











Lentiggini






Al primo sole, ecco spuntare sul viso tante piccole lentiggini, che donano un’aria simpatica e scanzonata. Ma non tutti le esibiscono con orgoglio, anzi c’è chi le considera una vera e propria “maledizione”. Per attenuarle, si può applicare per circa 10-15 minuti una maschera preparata, tritando alcune mandorle amare e mescolandole con succo di limone e due cucchiai di miele d’acacia.








Macchie




Se l’ombrello, pur essendo molto grande, non è riuscito a ricoprire la borsa e il giaccone di camoscio, ed anche le scarpe si sono sporcate di fango, con un po’ di pazienza si potrà far tornare tutto come nuovo. Far asciugare perfettamente gli indumenti e gli accessori, e poi con una spazzola, su cui sarà stata versata qualche goccia di aceto, strofinare contro pelo. I risultati saranno stupefacenti!






Cera




Per chi non rinuncia alle cene a lume di candela, le macchie della cera potrebbero essere sempre in agguato. Ma la cera, se è ben raffreddata e solidificata, si toglie con estrema facilità. Se poi dovessero rimanere delle tracce di colore, perché i moccoli erano assai vistosi, occorre strofinare con un batuffolo imbevuto di alcool, ma solo se di lana e cotone. E sarà tutto pronto per un’altra piacevole serata.








Collant



Ogni donna sa quanto faccia innervosire una calza smagliata. Sembrerà incredibile, ma un collant rotto, così come un vecchio gambaletto, possono ancora servire a qualcosa. Si prenda la solita spazzola con cui si puliscono le scarpe, e la si infili nella calza. A questo punto, si utilizzi la spazzola, come di consueto, per strofinare le scarpe. Sicuramente la lucidatura non è mai venuta così bene!








Cocktail 




Ecco pochi, pratici suggerimenti per un cocktail perfetto: innanzi tutto, i cocktail di frutta vanno preparati in anticipo, per rendere più forte il sapore degli ingredienti. È preferibile, inoltre, fare dei cubetti di ghiaccio utilizzando la bevanda stessa al posto dell’acqua. Infine, poco prima di offrire il cocktail agli ospiti, unire dell’acqua tonica fredda per renderlo più frizzante.










Candeline




Non c’è festa di compleanno che si rispetti, senza l’immancabile torta con le candeline. E tra tutti gli invitati, ce ne sarà uno che si prenderà la briga di accenderle, rischiando di scottarsi le dita, e facendo “acrobazie” per raggiungere le candele più centrali. Ebbene, nessuno potrebbe immaginare che si può “appiccare il fuoco” anche con uno spaghetto crudo. Difficile da credere? Basta solo provare!






Porta oggetti



Chi non ricorda con un pizzico di nostalgia la cara vecchia bicicletta? Se la nostra giace da tempo inutilizzata nel garage, possiamo prelevarne il cestino e appenderlo alla parete, facendone un simpatico contenitore per posta, messaggi,piccoli oggetti  o anche un simpatico porta vaso per i nostri fiori.






Formiche



Una formica, due, tre, fino a vederne file interminabili che dall’esterno si dirigono minacciose verso la casa. A fermare la loro marcia basterà però del talco o del sale, che cosparso nei punti di accesso ci salverà dalla loro fastidiosa invasione. Meglio ancora se riusciremo ad indirizzarle verso l’orto: mangiando le larve degli insetti ghiotti di verdure le formiche ci aiuteranno a difendere i nostri raccolti.








Borse




Qualche piccolo accorgimento per avere borse sempre belle e nuove? Per mantenerle “in forma” la prima regola è riporle imbottite con carta o sacchetti di nailon. Una borsa in vernice riprenderà inoltre lucidità se pulita con un prodotto per vetri dato con un fazzoletto di carta. Un leggero strato di smalto naturale per unghie, renderà invece più duratura la brillantezza di una chiusura metallica.





Argento




I bijoux d’argento sono la nostra passione, soprattutto quelli lavorati, magari acquistati in chissà quale parte del mondo! Portandoli però scuriscono, la polvere si ferma tra i motivi della fine lavorazione e li rende meno lucenti. Come pulirli? Uno spazzolino e del dentifricio in pasta bianco si riveleranno davvero miracolosi. Sciacquati e asciugati con cura, i nostri argenti sembreranno nuovi.









Che ne dite di questi "Consigli della Nonna"?
Io credo che siano molto utili, come è utile il sito in cui li ho trovati
Oltre a custodire tanti altri consigli, su questo sito troverete altre cose molto interessanti ;)

Ritornando a quello che ho scritto ad inizio post

Ma ovviamente vale anche per il nonnino


Immagini e foto search by:
Google & Weheart